IN 10216-2 TUBO IN ACCIAIO SENZA SALDATURA

H46d5373a9bd5429b9b603f9d6fa10e47n-1280x960.jpg

IN 10216-2 TUBO IN ACCIAIO SENZA SALDATURA PER SCOPI A PRESSIONE

IN 10216-2 è un Norma europea che specifica il condizioni tecniche di consegna per tubi di acciaio senza saldatura utilizzati per scopi a pressione. Questi tubi sono generalmente realizzati in materiali non legati e gradi di acciaio legato, e sono utilizzati in un'ampia gamma di applicazioni ad alta pressione, come la produzione di energia, petrolchimico, e industrie di processo.

L'EN 10216-2 La norma copre vari aspetti, compreso il processo di fabbricazione, controllo di qualità, E requisiti di prova. Descrive inoltre i tipi di acciaio specifici e i loro corrispondenti proprietà meccaniche.

Gradi di acciaio:

L'EN 10216-2 lo standard comprende una gamma di qualità di acciaio, compresi quelli non legati e acciaio legato gradi. Alcuni dei gradi comunemente usati sono:

  • P235GH: Acciaio non legato, tipicamente utilizzato in applicazioni a bassa e media pressione
  • P265GH: Acciaio non legato, tipicamente utilizzato in applicazioni a media e alta pressione
  • 16Mo3: Acciaio legato con molibdeno, spesso utilizzato in applicazioni ad alta temperatura e alta pressione
  • 13CrMo4-5: Acciaio legato al cromo-molibdeno, comunemente usato in applicazioni ad alta temperatura e alta pressione, come centrali elettriche e industrie di processo

Proprietà meccaniche:

Le proprietà meccaniche di IN 10216-2 i tubi di acciaio senza saldatura dipendono dal tipo di acciaio specifico utilizzato. Alcune delle proprietà meccaniche chiave includono resistenza alla trazione, forza di snervamento, e allungamento. Queste proprietà garantiscono che i tubi possano resistere alle condizioni di pressione e temperatura richieste in varie applicazioni.

Applicazioni:

IN 10216-2 i tubi di acciaio senza saldatura sono utilizzati in un'ampia gamma di applicazioni ad alta pressione, Compreso:

  1. Produzione di energia: Questi tubi sono utilizzati nelle caldaie, scambiatori di calore, e surriscaldatori nelle centrali elettriche, dove devono resistere a temperature e pressioni elevate.
  2. Industria petrolchimica: IN 10216-2 i tubi vengono impiegati nelle raffinerie e negli impianti petrolchimici per processi come il cracking, riformare, e distillazione, che richiedono materiali con elevata resistenza al calore e alla pressione.
  3. Industrie di processo: Questi tubi vengono utilizzati anche nel settore chimico, farmaceutico, e industrie di trasformazione alimentare, dove sono richiesti materiali resistenti alle alte pressioni e alla corrosione.
  4. Attrezzature a pressione: IN 10216-2 i tubi sono utilizzati nella produzione di recipienti a pressione, serbatoi di stoccaggio ad alta pressione, e sistemi di condutture.

Per garantire prestazioni e sicurezza ottimali nelle applicazioni ad alta pressione, è fondamentale selezionare il grado di acciaio appropriato e seguire le linee guida delineate nella norma EN 10216-2 standard.

IN 10216-2 Composizione chimica:

Gradi di acciaio EN10216-2 COMPOSIZIONE CHIMICA (ANALISI DELLA SIVIERA)
C% massimo Si% massimo Mn% massimo P% massimo S% massimo Cr%massimo Mo% massimo Ni% massimo Al.totale% min Con % max Nb% massimo Ti% massimo V% massimo Cr+ Cu+ Mo+ Ni% MAX
P195GH 0.13 0.35 0.70 0.025 0.020 0.30 0.08 0.30 ≥ 0.020 0.30 0.010 0.040 0.02 0.70
P235GH 0.16 0.35 1,20 0.025 0.020 0.30 0.08 0.30 ≥ 0.020 0.30 0.010 0.040 0.02 0.70
P265GH 0.20 0.40 1,40 0.025 0.020 0.30 0.08 0.30 ≥ 0.020 0.30 0.010 0.040 0.02 0.70
16Mo3 0.12- 0.20 0.35 0.40- 0.70 0.025 0.020 0.30 0.25- 0.35 0.30 ≥ 0.020 0.30
14MoV6-3 0.10- 0.15 0.15- 0.35 0.40- 0.70 0.025 0.020 0.30- 0.60 0.50- 0.70 0.30 ≥ 0.020 0.30 0.22-0.28
13CrMo4-5 0.15 0.50- 1,00 0.30- 0.60 0.025 0.020 1,00- 1,50 0.45- 0.65 0.30 ≥ 0.020 0.30
10CrMo9-10 0.10- 0.17 0.35 0.40- 0.70 0.025 0.020 0.70- 1,15 0.40- 0.60 0.30 ≥ 0.020 0.30

IN 10216-2 Proprietà meccanica:

IN 10216-2 Proprietà meccaniche
Gradi di acciaio Proprietà meccaniche durante prove di trazione a temperatura ambiente Resilienza
Limite di snervamento superiore o limite di snervamento Re o R0.2 per spessore della parete di t min Resistenza alla trazione Rm Allungamento A min% Energia minima media assorbita KVJ alla temperatura di 0°C
T≤16 16<T ≤40 40<t≤60 60<T≤60 IO T
MPa MPa MPa MPa MPa IO T 20 0 -10 20 0
P195GH 195 320- 440 27 25 40 28 27
P235GH 235 225 215 360- 500 25 23 40 28 27
P265GH 265 255 245 410- 570 23 21 40 28 27
16Mo3 280 270 260 450- 600 22 20 40 27
14MoV6-3 320 320 310 460- 610 20 18 40 27
13CrMo4-5 290 290 280 440- 590 22 20 40 27
10CrMo9-10 280 280 270 480- 630 22 20 40 27

IN 10216-2 Grado di acciaio equivalente:

Grado d'acciaio Norma d'acciaio Grado d'acciaio Norma d'acciaio Grado d'acciaio
P235GH DA 17175 San 35.8
P265GH DA 17175 San 45.8
16Mo3 DA 17175 15Mo3
10CrMo55 15Mo3 Che cavolo 3606 621
13CrMo45 DA 17175 Che cavolo 3606 620
10CrMo910 DA 17175 13CrMo44 Che cavolo 3606 622
25CrMo4 10CrMo910
P355N DA 17179 StE 355
P355NH DA 17179 TSTE 355
P355NL1 DA 17179 WStE 460
P460N DA 17179 TSTE 460
P460NH DA 17179 WStE 460
P460NL1 DA 17179 TSTE 460

 

Dimensioni per tubo in acciaio EN10216-2

IN 10216-2 Tolleranze sul diametro esterno e sullo spessore della parete
Diametro esterno D mm Deviazioni ammissibili del diametro esterno D Deviazioni ammissibili dello spessore della parete t in funzione del rapporto T/D
≤0,025 >0.025
≤0,050
>0.050
≤0,10
>0.10
D≤219,1 +\- 1% o =- 0.5mm a seconda di quale è maggiore +\- 12,5% O 0.4 mm a seconda di quale è maggiore
D>219,1 =\- 20% =\- 15% =\- 12,5% =\- 10%
Per il diametro esterno di D≥355,6 mm, deviazione locale al di fuori del limite di deviazione superiore ulteriormente 5% dello spessore della parete T è consentito

 

IN 10216-2 Tolleranze sul diametro interno e sullo spessore della parete
Deviazioni ammissibili del diametro interno Deviazioni T ammissibili in base al rapporto T/d
D dmin <\-0.03 >0.03
≤0,06
>0.06
≤0,12
>0.12
+\- 1% O +\- 2mm a seconda di quale è maggiore +2% +4mm
a seconda di quale sia maggiore
+\-20% +\-15% +\-12,5% +\-10%
Per il diametro esterno di D≥355,6 mm, deviazione locale al di fuori del limite di deviazione superiore ulteriormente 5% dello spessore della parete T è consentito

Ispezione e test per EN 10216-2 Tubo d'acciaio

Tipo di ispezione e prova Frequenza di prova Categoria di prova
Prove obbligatorie Analisi della siviera Uno per mestolo 1 2
Prove di trazione a temperatura ambiente Uno per ogni tubo di prova X X
Test di appiattimento per D<600mm e il rapporto tra D ≤ 0,15 ma T ≤ 40 mm o test dell'anello per D>150mm e T ≤40 mm X X
Prova di rotolamento su barra mandrino per D≤150mm e T≤10mm o prova ad anello per D≤114,3mm e T ≤12,5mm X X
Prove di resilienza alla temperatura di 20 ºC X X
Test di tenuta Ogni pipa X X
Test dimensionali X X
Ispezione visuale X X
CND per individuare discontinuità longitudinali Ogni pipa X X
Identificazione del materiale per gli acciai legati X X
Prove facoltative Analisi del prodotto finale Uno per mestolo X X
Prove di trazione a temperatura elevata Uno per siviera e per le stesse condizioni termiche di lavorazione X X
Test di resilienza Uno per ogni tubo di prova X X
Prove di resilienza nella direzione macchina alla temperatura di -10ºC per acciai non legati X X
Misurazione dello spessore delle pareti a distanza dalle estremità dei tubi X X
CND per identificare discontinuità trasversali Ogni pipa X X
NDT per identificare la delaminazione X X

Qual è la differenza tra EN 10216-2 P235GH e EN P265GH ?

IN 10216-2 P235GH e P265GH sono entrambi tipi di acciaio non legati specificati nella norma Norma europea EN 10216-2 per tubi in acciaio senza saldatura utilizzati in applicazioni a pressione. Sebbene condividano alcune somiglianze, ci sono alcune differenze nelle loro composizioni chimiche e proprietà meccaniche, che influiscono sulla loro idoneità per applicazioni specifiche.

Composizione chimica:

Le composizioni chimiche di P235GH e P265GH sono simili, ma hanno alcune differenze nel loro carbonio, manganese, E contenuto di silicio.

  • P235GH:
    • Carbonio (C): ≤ 0.16%
    • Manganese (Mn): 0.60 – 1.20%
    • Silicio (E): ≤ 0.35%
    • Fosforo (P): ≤ 0.025%
    • Zolfo (S): ≤ 0.015%
    • Azoto (N): ≤ 0.012%
  • P265GH:
    • Carbonio (C): ≤ 0.20%
    • Manganese (Mn): 0.80 – 1.40%
    • Silicio (E): ≤ 0.40%
    • Fosforo (P): ≤ 0.025%
    • Zolfo (S): ≤ 0.020%
    • Azoto (N): ≤ 0.012%

Come si vede dalle composizioni chimiche, P265GH ha un contenuto di carbonio più elevato, contenuto di manganese, e contenuto di silicio rispetto a P235GH.

Proprietà meccaniche:

Anche le proprietà meccaniche di P235GH e P265GH differiscono, con P265GH generalmente più elevato resistenza alla trazione, forza di snervamento, e migliore resistenza al calore e alla pressione.

  • P235GH:
    • Resistenza alla trazione: 360 – 500 MPa
    • Forza di snervamento: ≥ 235 MPa
    • Allungamento: ≥ 25%
  • P265GH:
      • Resistenza alla trazione: 410 – 570 MPa
    • Forza di snervamento: ≥ 265 MPa
    • Allungamento: ≥ 23%

IL proprietà meccaniche più elevate di P265GH lo rendono più adatto per applicazioni ad alta pressione e alta temperatura rispetto a P235GH.

Applicazioni:

  • P235GH viene generalmente utilizzato in applicazioni a pressione da bassa a media, come i sistemi a vapore a bassa pressione, sistemi di riscaldamento, e sistemi idrici. Viene utilizzato anche nella produzione di recipienti a pressione, serbatoi di stoccaggio, e sistemi di tubazioni con un livello da basso a medio requisiti di pressione.
  • P265GH è più adatto per applicazioni a media e alta pressione, come i sistemi a vapore ad alta pressione, produzione di energia, e industrie di processo che richiedono materiali con una migliore resistenza al calore e alla pressione. È comunemente usato nella produzione di recipienti a pressione, serbatoi di stoccaggio ad alta pressione, e sistemi di tubazioni ad alta pressione.

Insomma, le principali differenze tra EN 10216-2 P235GH e P265GH risiedono nelle loro composizioni chimiche e proprietà meccaniche. P265GH ha generalmente una robustezza maggiore e una migliore resistenza al calore e alla pressione, rendendolo più adatto per applicazioni ad alta pressione e alta temperatura rispetto a P235GH. Tuttavia, la scelta tra P235GH e P265GH dovrebbe essere sempre basata sui requisiti specifici dell'applicazione da garantire prestazione ottimale e longevità.


lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *


ABTER ACCIAIO

Sede centrale

ABTER Steel è orgogliosa di fornire servizi 24 ore su 24 ai nostri clienti.
+ 86-317-3736333

www.Lordtk.com

[email protected]


METTITI IN CONTATTO

Segui la nostra attività

Oltre alla nostra pipa & magazzino raccordi, Taglio, Servizi di test e supplementi, e ai servizi sopra menzionati, offriamo anche articoli di grandi dimensioni/difficili da trovare in... Flange,Raccordi,Tubo / Tubo.